Fall Winter 2017 Woman Runway Collection

La Temperanza. L'Imperatrice. La Giustizia. Le figure femminili dei tarocchi sono alla base dell'ispirazione per la nuova Collezione Donna Autunno/Inverno 2017-18 di Trussardi. Ieri e oggi si fondono: tutto si sviluppa per descrivere un'estetica che non si interessa alle tendenze, ma ad aggiornare un'eredità e un sapere che diventano stile e contemporaneità.

Si parte dalla pelle e dai suoi trattamenti, patrimonio del brand. Il completo sartoriale è di cuoio trattato, il caban di montone naturale doppiopetto è bordato di nappa bordeaux. La sottoveste si presenta in versione pelletteria in un’inaspettata variante di camoscio patchwork monocolore. Il cappotto oversize a vestaglia è di crosta testa di moro con decori patch, lavorazione impiegata anche in altri capi per riportare al tema dei tarocchi, trait d'union di tutta la collezione. Le stampe d’archivio con tema di gioielli o cavallerizzo diventano pattern astratti. Il velluto, infine, gioca una parte importante: utilizzato in colori vivaci, viene impiegato per dare un’aria più disinvolta e destrutturata a completi, bomber e capospalla. 

Fall Winter 2017 Man Runway Collection

Nella presentazione dentro le stanze della Pinacoteca di Brera, i Tarocchi diventano veri e propri personaggi, uomini ideali senza tempo che narrano una nuova idea di stile. Una serie di attori li rappresenta all’interno di piccoli palcoscenici. 

Il guardaroba formale Trussardi si presenta sfoderato, leggero, morbido e decostruito. Il nylon ha un effetto “nuvolato”, i trench hanno un collo in pitone, le linee a vestaglia dei cappotti sono in lana e suede.
 
Focus sulla pelle: cervo testa di moro e nero notte; e suede nei toni sabbia, nei bruniti marroni o nel mitico blu Trussardi. Stemmi araldici, eco di un’eleganza immaginaria e indelebile, caratterizzano tutta la collezione e adornano i capi con il maxi logo “T” sormontato da una corona in canottiglia. Gli accessori puntano su zaini e clutch con scarpe stringate dal taglio classico.